Formazione Tecnica

I livelli di formazione nell’AICS con riferimento al Settore tiro con l’Arco sono quelli di:

  1. PRIMO LIVELLO: “ISTRUTTORE”. Si tratta del livello di formazione iniziale dei nostri operatori sportivi. L’istruttore è il tecnico di base abilitato ad avviare neofiti alla pratica del tiro con l’arco, tenendo i relativi corsi di avviamento finalizzati all’inserimento degli allievi nelle strutture delle società (che praticano tale sport). 
  2. SECONDO LIVELLO: “ALLENATORE”. E’ un profilo tecnico avanzato, abilitato a svolgere sia le attività dal tecnico di base (Istruttore) che, soprattutto, a seguire nel tempo l’evoluzione tecnica dei tiratori (tanto in ambito competitivo che non competitivo). Si può accedere al corso finalizzato a questa qualifica solo dopo avere conseguito la qualifica di primo livello e solo dopo che sia trascorso almeno un anno dal conseguimento della qualifica di primo livello.
  3. TERZO LIVELLO: “MAESTRO”. La qualifica caratterizza soggetti abilitati a coordinare altri tecnici nonché ad allenare qualsiasi squadra od atleta, anche a livello nazionale od internazionale (tipicamente di massimo livello o d’élite). Si può accedere al corso finalizzato a questa qualifica solo dopo avere conseguito la qualifica di secondo livello e solo dopo che sia trascorso almeno un anno dal conseguimento della qualifica di secondo livello.
  4. QUARTO LIVELLO: “FORMATORE”. La qualifica individua soggetti capaci di gestire compiti e responsabilità anche di team complessi, in contesti nazionali ed internazionali di alto livello; tali soggetti sono competenti a partecipare ed a dirigere le attività di ricerca e formazione nonché programmi di sviluppo del talento. Le figure più note assumono le denominazioni di direttore tecnico di squadre nazionali, di responsabile di settore (formazione, territorio, ecc.). Si può accedere al corso finalizzato a questa qualifica solo dopo avere conseguito la qualifica di terzo livello e solo dopo che sia trascorso almeno un anno dal conseguimento della qualifica di terzo livello.